Perché cards invece di pietre e cristalli energizzati

Scopri perché le cards sono in PVC invece di pietre e cristalli energizzati:

1.Pietre e cristalli perdono l’informazione che viene registrata molto più velocemente delle card in PVC, che se non sono sottoposte a campi elettrici o elettromagnetici forti, possono funzionare perfettamente oltre 5 anni (con maggiore attenzione durano molto più a lungo).

2. Le pietre ed i cristalli emettono una loro frequenza di base, che viene emessa insieme all’informazione caricata, modificando quindi le energie emesse che con il PVC sono sempre precise.

3. Pietre e cristalli assorbono energie dall’esterno e dalla persona che le indossa abitualmente, per funzionare nel modo corretto richiedono quindi manutenzione frequente e non sono adatte ad un uso condiviso. Le card in PVC non richiedono manutenzione e sono adatte alla condivisione, cosa che incoraggiamo sempre e che appartiene alla nostra mission.

4. Le card in PVC sono più comode da utilizzare, sia sotto le bottiglie per informare o caricare l’acqua, sia sotto il materasso o nel frigo o sotto il lettino per massaggi. La loro facilità d’uso rende più semplice includerle nella routine quotidiana e moltiplica gli ambiti in cui possono essere usate.

5. Il PVC non entra MAI a contatto diretto con l’acqua o col cibo, pertanto non c’è alcun tipo di tossicità che viene trasmessa (come invece può capitare se si beve acqua in bottiglia di plastica, soprattutto se esposta al sole).

Lascia un commento